#1 Leggi il manuale del tuo caminetto
Le istruzioni fornite con il vostro caminetto a gas, stufa o inserto sono uniche. Contiene informazioni su come far funzionare l'apparecchio a gas e specifica cosa fare per farlo funzionare in modo sicuro e affidabile. Conoscere le proprie responsabilità può aiutarvi a risparmiare tempo e denaro in futuro. Se non si è sicuri di dove sia il manuale del proprio fornello a gas, visitare il produttore del fornello a gas online e scaricarne una copia. Se non siete sicuri di come eseguire una delle operazioni di manutenzione elencate nel manuale del caminetto, date un'occhiata a questi utili video sulla cura del caminetto.

Non riesci a trovare il manuale del caminetto? Visitate il vostro produttore di caminetti online e scaricatene una copia!

#2 Ispezione e pulizia annuale
I caminetti a gas, le stufe e le cartucce a gas sono noti per la loro scarsa manutenzione, ma anche gli apparecchi a gas dovrebbero essere ispezionati annualmente da uno specialista del gas autorizzato. Gli ispettori dei gas autorizzati sono addestrati a rilevare problemi come crepe o ostruzioni nei condotti di ventilazione, corrosione e danni ai forni che possono portare ad un incendio indesiderato. L'ispettore del gas autorizzato controllerà e pulirà tutte le parti del vostro caminetto a gas, compreso lo sfiato dell'aria e il vetro del caminetto. Il costo dell'ispezione annuale del caminetto a gas dipenderà dal tipo e dalle condizioni del caminetto e da come l'apparecchio viene ventilato. L'ispezione e la pulizia annuale dei caminetti a gas di solito costa meno di quella dei caminetti a legna perché i caminetti a gas non producono fuliggine o creosoto in eccesso. Per evitare un funzionamento irregolare e potenziali problemi durante la stagione, controllate e pulite il caminetto a gas prima di ogni stagione e assicuratevi di acquistare il caminetto da un produttore che apprezzi la qualità.

Prima di pulire il caminetto a gas, la stufa o l'inserto, assicurarsi che l'apparecchio sia spento e freddo al tatto.

#3 Tenere lontano i materiali infiammabili
La Hearth, Patio and Barbeque Association (HPBA) raccomanda di conservare tutti i materiali potenzialmente infiammabili e combustibili come giocattoli per cani, bambole per bambini, tessuti, carta, ecc. ad almeno un metro dai caminetti. Uno schermo protettivo per il caminetto o una barriera protettiva in vetro è un ottimo modo per tenere al sicuro bambini e animali domestici, quindi la Reggenza li mette su tutti gli apparecchi a gas.

#4 Controllate i vostri sensori
Quando è stata l'ultima volta che avete controllato il vostro rilevatore di fumo e il rilevatore di monossido di carbonio? È importante controllare il funzionamento di ogni sensore ogni anno e, se necessario, installare nuove batterie. Il monossido di carbonio è inodore e incolore, quindi è bene conoscere i sintomi dell'avvelenamento da monossido di carbonio, che possono includere vertigini, debolezza, confusione, visione offuscata, respiro corto, mal di testa, nausea e perdita di coscienza. Se si sospetta un'intossicazione da monossido di carbonio, andare all'aria aperta e chiamare immediatamente il 911. Il modo migliore per evitare incendi accidentali e intossicazioni da monossido di carbonio è quello di installare e controllare la qualità del caminetto a gas da parte di un installatore di gas autorizzato e far funzionare il caminetto a gas in conformità con il manuale del caminetto. Il vostro rivenditore locale di caminetti può consigliare installatori competenti e autorizzati nella vostra zona.

#5 Installazione di batterie nuove per il termocamino a gas e il telecomando
È una buona idea sostituire le batterie del ricevitore del caminetto a gas in concomitanza con la sostituzione delle batterie dei rilevatori di fumo e di monossido di carbonio ogni anno. Il ricevitore per caminetti a gas è un'alimentazione di riserva a batteria che può accendere il vostro caminetto a gas premendo un pulsante in caso di mancanza di corrente. Scegliete un caminetto a gas o un inserto a gas che abbia un ricevitore in modo che il vostro caminetto funzioni normalmente durante un temporale. Se il vostro caminetto può essere azionato con il telecomando, ricordatevi di installarvi anche delle batterie nuove! Consulta la nostra guida per l'accensione del caminetto a gas e l'accensione della luce del telecomando.

Qui imparerete a prendervi cura dell'intero impianto di riscaldamento prima dell'inizio della stagione.