L'attenzione per l'ambiente è uno di quei temi ai quali ultimamente è stata dedicata molta attenzione. Tuttavia, non c'è nulla di veramente sorprendente in questo, dato che possiamo già vedere gli effetti del riscaldamento globale ad occhio nudo. Di conseguenza, anche gli scettici cominciano a pensare se sia possibile attuare misure per ridurre la quantità di rifiuti prodotti nelle nostre case. La situazione non è diversa quando si discute delle emissioni di anidride carbonica. Quando fumiamo in un camino, abbiamo il diritto di definirci persone rispettose dell'ambiente? Si scopre che in certe situazioni è possibile.

L'Unione Europea per il bene dell'ambiente

Si parla oggi dell'Unione Europea come di una di quelle organizzazioni che attribuiscono grande importanza alla cura dell'ambiente. Questo può essere fatto in molti modi, e uno di questi è stata l'introduzione di una legislazione che regola come utilizzare stufe, caminetti e una serie di altri dispositivi di energia. Queste normative pongono un'enfasi fondamentale sulle emissioni di gas di scarico. Oggi li conosciamo con il nome comune di EcoDesign, anche se il termine Ecodesign è diventato popolare. E sebbene si tratti di accordi che entreranno in vigore solo a partire dal gennaio 2022, è già possibile acquistare apparecchiature che soddisfano i requisiti previsti da questo regolamento, il che consentirà una migliore preparazione ai cambiamenti. In questo caso, i più importanti sembrano essere i limiti delle emissioni di polveri, tra cui non solo il monossido di carbonio, ma anche l'ossido di azoto, che viene rilasciato nell'atmosfera. Ci sono molti altri esempi di tali cambiamenti proecologici nella legge. Ciò che è particolarmente importante, almeno alcuni di essi sono cambiamenti già in vigore. Il 1° gennaio 2018, la Polonia ha introdotto il divieto di vendita dei prodotti che non sono in grado di soddisfare le norme della classe 5. Il 1° settembre 2019, a Cracovia, è stato deciso che i combustibili solidi, tra cui biomassa, legno e carbone, non saranno ammessi.

Che cos'è Ekoprojekt

Sia il già citato Ecodesign che altri standard sono stati creati principalmente per rendere possibile l'eliminazione dei gas di scarico nocivi per noi. Dopotutto, sono loro i più responsabili dello smog, che non solo è sempre più comune, ma anche più pericoloso. Le norme sono importanti, ma è difficile non notare che ora viene data molta importanza anche all'istruzione. In Polonia, un ottimo esempio è la campagna di informazione "Non fumare". Inoltre, l'ecodesign non riguarda solo lo scambio di soluzioni dannose. Il suo successo è discusso anche nel contesto della sua missione educativa. Si suppone che insegni a fumare nei forni in modo economico ed ecologico. Dopo aver condotto una serie di studi, oggi si può constatare che fino al 20 per cento delle persone considera il fumo della spazzatura nei fornelli di casa come un atteggiamento rispettoso dell'ambiente. Questo indicatore è estremamente preoccupante e ci rende consapevoli della gravità del problema educativo da affrontare. Inoltre, l'attenzione delle misure ambientali si concentra sempre di più anche sulla valorizzazione dei numerosi vantaggi del legno come combustibile. Si tratta di un materiale con un costo di acquisto relativamente basso e un'elevata efficienza. Il legno dà molto calore ed è davvero sicuro.

Come farlo - caldo ed ecologico

Dopo la teoria, è il momento di fare pratica. Vale quindi la pena di rendersi conto che non c'è carenza di dispositivi che possono essere utilizzati senza timore di violare i regolamenti dell'UE. E' qui che vengono alla ribalta stufe stand-alone e inserti per caminetti. È possibile installarli a casa senza preoccuparsi che diventino una minaccia per l'ambiente. Inoltre, abbiamo a che fare con soluzioni che funzioneranno perfettamente non solo in un ambiente moderno ma anche in un interno classico. Oggi sono molto popolari anche le capre autoportanti, sempre vendute e nella versione classica e moderna.