Conservare la legna vicino al camino - come fare?

Non si può negare che il camino sia stato molto popolare ultimamente. Oltre al fatto che ha funzioni pratiche, perché è un grande apparecchio di riscaldamento, svolge anche un altro importante ruolo decorativo. Ha un'influenza relativamente grande sull'aspetto di una stanza. Importante è anche il legno, che se presentato correttamente avrà un impatto positivo sull'arredamento dell'appartamento. Come conservare correttamente questa popolare materia prima? Le risposte a queste domande si trovano nel seguente articolo, al quale invitiamo cordialmente tutti gli interessati a leggere.

Risparmio di spazio

Per risparmiare spazio e disporre lo spazio del caminetto in modo interessante, vale la pena di acquistare un caminetto che abbia un cassetto o una mensola. Servirà sia per scopi pratici che decorativi. Disporre la legna sotto un caminetto indipendente ci darà abbastanza spazio libero, a differenza di quando la legna viene messa in un contenitore speciale accanto al caminetto. Ma cosa succede se non possiamo avere scaffali aggiuntivi? Una soluzione interessante sembra essere quella di posizionare il legno tra l'apparecchio e la parete, che si tradurrà in un clima caldo. Sarà interessante sia in spazi moderni che in uno stile idilliaco.

O forse una nicchia per la legna vicino al camino?

Se vogliamo risparmiare tempo in modo efficace, vale la pena di pianificare una pausa nella fase iniziale sia della progettazione che della costruzione della casa. Perché è così buono? Se decidiamo di portare a casa questa materia prima in grandi quantità, non dovremo andare regolarmente a prendere del legno in più. Questo significa che risparmieremo il tempo associato al viaggio verso il garage o il seminterrato. Oltre al fatto che risparmieremo il nostro tempo libero e le nostre energie, ci occuperemo anche di una meravigliosa decorazione, perché il tutto avrà un ottimo aspetto e si rivelerà sicuramente un grande successo. Non dimentichiamoci però che l'umidità della legna non deve superare il 20%, altrimenti le proprietà termiche del caminetto non saranno pienamente sfruttate. Questo può essere controllato con uno speciale misuratore di umidità, disponibile in molti negozi.

Un'adeguata protezione del pavimento è essenziale

Prima di decidere di riporre la legna vicino al camino, dovremmo fornire un pavimento adatto, che sarà particolarmente resistente ai graffi e ai danni. Una soluzione alternativa può essere una pellicola protettiva adeguata. Questo vi permetterà di mantenere un bellissimo spazio, che si rivelerà ideale per il relax e la tranquillità. Solo i materiali più durevoli lo renderanno possibile. Ecco perché è così importante conservare il legno in un modo ben congegnato e, naturalmente, pre-pianificato.

I vantaggi di una rastrelliera in legno d'acciaio

Ricordate che una rientranza nel muro e un ripiano adatto non sono l'unica soluzione. Una speciale rastrelliera in legno può rivelarsi un'idea interessante. L'aspetto che avrà dipende dalle nostre preferenze individuali, ma non dobbiamo dimenticare di fare in modo che il tutto funzioni esteticamente. Inoltre, vale la pena di considerare un modello adatto, in quanto è possibile disporre il legno sia in verticale che in orizzontale. Non dimentichiamoci della resistenza al carico e della sua collocazione a distanza di sicurezza, in modo che non si verifichino situazioni pericolose e rischiose.

O magari affidarsi alla propria creatività?

Ricordiamoci che non dobbiamo necessariamente acquistare un cestino speciale o uno stand nel negozio. Anche un cesto di petto o di vimini farà il suo lavoro. Vale la pena di guardarsi intorno in casa o nel seminterrato, o magari di guardare le pubblicità su Internet. Succede spesso che tali oggetti vengano regalati gratuitamente. Non dimenticare l'estetica e le proporzioni appropriate. Forse vale la pena di utilizzare un mobile obsoleto, che sembra interessante? La scelta è vostra!

Potete trovare altre disposizioni per il caminetto nella sezione Ispirazioni